Pagelle: Estoril GP Portogallo

Rossi voto 10 e lode - Fenomenale
Finalmente si rivede il Rossi che TUTTI non possono che apprezzare ed applaudire. Tenace, concentrato e veloce! Studia Pedrosa punzecchiandolo per diversi giri e a due tornate dal termine lo infile con una staccata da brividi. Anteriore incollata all'asfalto e posteriore che si alza e balla il mambo! Applausi a scena aperta doverosi da tutti gli appassionati veri!

Pedrosa voto 9 - Bravissimo
Un po' come facevano le maestra alle elementari... Bravissimo! Tiene testa a Rossi per gran parte della gara pur con una sorta di timore reverenziale non troppo nascosto nei confronti di uno dei mostri sacri della motogp. Alla fine però non può far altro che aggrapparsi ai freni sperando che Valentino non compaia al suo fianco; purtroppo per lui la scena si materializza a pochi km dal traguardo ma il sorpasso, quel sorpasso, era davvero inevitabile. Nessuna "colpa" per il pilota spagnolo. Solo tanti complimenti.

Stoner voto 5 - Guardone
Forse il 5 è voto immeritato per un terzo posto, ma la speranza che anche lui facesse parte della bagarre finale era tante e, vederlo gustarsi lo spettacolo "in prima fila" da dietro, ci ha lasciati un po' delusi. Tutto sommato però porta a casa un bel gruzzolo di punti che forse, ha preferito non rischiare di buttare nella ghiaia di una curva!

Hayden voto 5 - Deludente
La Pole di sabato ci aveva illuso; anche nel suo caso speravamo potesse rimanere lì a lottare per la vittoria e piegare frenando di traverso. Si stacca invece dal treno buono troppo presto perdendosi lo spettacolo.

Melandri voto 8 - Tenace
Ad inizio stagione sembrava andasse a pedali; da un po' di gare, acciacchi permettendo, è cresciuto assieme alla sua Honda Gresini (tuttoora molto meno performante di tante altre moto). Ci mette del suo.. rinfrancato forse dal passaggio in Ducati per la prossima stagione. Seppure non è tra i protagonisti spinge dimostrando un gran carattere.

Hopkins voto 7 - Costante
Stavolta le Bridgestone non hanno "comandato" ed il buon Hopper è il primo degli "umani" con le gomme nipponiche. Ha dimostrato in questa stagione di essere un pilota costante, oltre ad un gran fenomeno quando impenna!

MotomondialeItalia voto 4 - Ritardatari
Eh si.. stavolta l'insufficenza la diamo a noi stessi per il ritardo degli aggiornamenti; a nostra discolpa c'è un problema tecnico insorto nel pomeriggio di ieri e risolto soltanto pochi minuti fa'... Chiediamo scusa, prendiamo il 4 ed andiamo a casa!