pedrosa

MotoGP: Gara BRNO - 6 Agosto 2017

Vince Marc Marquez davanti al compagno di squadra Dani Pedrosa e all'altro connazionale di casa Yamaha Maverick Viñales. 4° posto per Valentino Rossi dopo una grande rimonta. L'italiano ritarda troppo il cambio moto e dalla prima posizione si ritrova nelle retrovie costretto alla grande impresa. Dietro al Dottore, quasi sempre incollato, Andrea Dovizioso 6° sotto la bandiera a scacchi.

In classifica generale Marquez allunga e ora ha 14 punti di vantaggio su Viñales, 21 su Dovizioso e 22 su Rossi. Mondiale aperto come non mai.

  

MotoGP: Gara BRNO - 26 Agosto 2012

Un finale da leoni sull'asfalto di Brno con lo spagnolo Dani Pedrosa che si impone sul connazionale, rivale e leader del Mondiale Jorge Lorenzo. Battaglia a suon di staccate al limite, sorpassi e controsorpassi, giri record e tanto coraggio nel polso destro. La spunta il centauro della Repsol come non si è mai visto, determinato, duro e con altri 5 punti giù dal codone del "Porfuera". Ora il distacco tra i due contendenti al titolo è di soli 13 punti.
 
Chiude il podio, il primo della carriera nella classe regina, Cal Crutchlow. 
Primo degli italiani Andrea Dovizioso che le prova tutte per riprendere il compagno di colori, ma questa volta si deve accontentare della quarta piazza davanti a Stefan Bradl e Alvaro Bautista
 
Valentino Rossi con l'unica Ducati in gara chiude 7° con 34 secondi dalla vetta. Ancora una volta fuori Ben Spies che chiede a gran voce un nuovo circuito intorno al Lourdes. Il talento made in USA non riesce a scacciare via dal cupolino della sua M1 una sfortuna impressionante.  
 
Per le CRT domina Randy De Puniet che chiude davanti ad Abraham ed Elias
 

MotoGP: Gara SACHSENRING 17 Luglio 2011

Oltre 100.000 appassionati delle due ruote ad applaudire lo spettacolo del Sachsenring. In terra tedesca un'emozionante battaglia dalla prima all'ultima tornata con protagonisti Jorge Lorenzo, Casey Stoner e Dani Pedrosa. La spunta lo spagnolo della Repsol che ritorna sul gradino più alto del podio precedendo il connazionale Jorge Lorenzo ed il compagno di colori, attuale leader della classifica Casey Stoner, infilato all'ultima tremenda staccata dal maiorchino.
 
Dietro bella battaglia tra il texano Ben Spies e i due italiani Marco Simoncelli e Andrea Dovizioso per la quarta piazza conquistata alla fine dal centauro targato HRC per pochi centesimi. Stesse emozioni, stessi distacchi per l'altra volata a gas spalancato tra Alvaro Bautista, Nicky Hayden e Valentino Rossi che vede prevalere la Suzuki per meno di un decimo sulla coppia di Borgo Panigale.
 
Chiude la top 10 lo statunitense della Monster Yamaha Tech 3 Colin Edwards.
 
In classifica generale Casey Stoner rimane in vetta conservando un margine di 15 lunghezze sul Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo. 3° a quota 132 il nostro Andrea Dovizioso che precede il Dottore della Ducati Valentino Rossi (98 punti). Seguono: Dani Pedrosa 94, Ben Spies 85, Nicky Hayden 85, Marco Simoncelli 60.
 
 

MotoGP: la "TOP10" in vista di Indianapolis

Con sole 5 gare ancora da disputare ed in vista del Red Bull Indianapolis Grand Prix, Motomondiale ITALIA guarda e analizza la classifica attuale della classe regina. La TOP10 vede in vetta il dottore, Valentino Rossi, pronto per tornare nuovamente sul trono. Instancabile "cannibale" di battaglie e guerre. A -75 punti l'australiano attuale campione del mondo Casey Stoner, cyborg incredibile in sella ad un' anima rossa meravigliosa come la Ducati Desmosedici GP8. 3° lo spagnolo di casa Repsol Honda Dani Pedrosa. Camomillo solitario e senza grinta in trincea. Difficile per lui un numero 1 sul cupolino. Di tutt'altra natura la coppia che lo segue: il connazionale Jorge Lorenzo ed il nostro Andrea Dovizioso. Talenti infiniti alla loro prima stagione in MotoGP. Ottima conferma per casa Rizla Suzuki da parte di Chris Vermeulen, rain man e non solo. Idem per Colin Edwards che in Yamaha Tech 3 ha trovato una bella fiducia. Texano dal gas pesante. Buone soddisfazioni anche per Shinya Nakano e Loris Capirossi. Ci vorrebbe anche una vittoria per chiudere la stagione in bellezza. Incompiuto il pianoforte a due ruote dell'inglese James Toseland. Campione indiscusso in SBK, ha trovato una GP molto più dura del previsto. Noi invece lo sapevamo e lo sapevano gli ex compagni Bayliss e Haga.

1 Valentino ROSSI ITA Fiat Yamaha Team 262
2 Casey STONER AUS Ducati Marlboro Team 187
3 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team 185
4 Jorge LORENZO SPA Fiat Yamaha Team 140
5 Andrea DOVIZIOSO ITA JiR Team Scot MotoGP 118
6 Chris VERMEULEN AUS Rizla Suzuki MotoGP 110
7 Colin EDWARDS USA Tech 3 Yamaha 108
8 Shinya NAKANO JPN San Carlo Honda Gresini 187
9 Loris CAPIROSSI ITA Rizla Suzuki MotoGP 186
10 James TOSELAND GBR Tech 3 Yamaha 185

Condividi contenuti