petrucci

MotoGP: Gara ASSEN - 25 Giugno 2017

Sull'asfalto del TT di Assen il Dottore torna sul gradino più alto del podio ed è il suo 10° successo in carriera sulla pista della Drenthe. Il primo era stato più di 20 anni fa. Pazzesco. Assieme a Rossi, sul podio, Danilo Petrucci e Marc Marquez. Gara incredibile dalla prima all'ultima tornata con sorpassi, sorprese, rimonte e con la pioggia che a pochi giri dal termine rischia di stravolgere ogni piano.
 
Con Viñales fuori a 12 tornate dalla bandiera a scacchi, il nostro Dovizioso vola in vetta al mondiale a quota 115 punti. Adesso in 11 punti ci sono 4 piloti: Dovizioso, Viñales, Valentino e Marquez. Campionato aperto, combattuto e meravigliosamente bello. 
 
E tra una settimana si torna in pista, al Sachsenring, per una nuova grande battaglia.
 

MotoGP: Gara SILVERSTONE - 30 Agosto 2015

Grande vittoria di Valentino Rossi sull'asfalto bagnato di Silverstone. Per il Dottore di casa Yamaha è il primo trionfo all'Octo British Grand Prix e per di più nel momento più delicato del Campionato. Con il diretto rivale al titolo iridato, Jorge Lorenzo, oggi solo 4° al traguardo, il pesarese conquista punti importanti e si riporta in solitaria in testa al Mondiale. 
 
“Sono molto felice e orgoglioso di questa vittoria! Penso che dall'ultima gara che ho vinto sul bagnato siano passati dieci anni. Quando mi sono svegliato questa mattina sentivo di essere in forma, ma se ho vinto è anche merito del lavoro svolto dal mio team perché già nel warm up ho avuto la conferma di avere una moto fantastica".
 
Dietro al nove volte Campione del Mondo, per uno storico podio tutto italiano, Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso. Per il ternano, un risultato straordinario in una domenica da sogno, per il forlivese la conferma di essere sempre tra i migliori delal classe regina.
 
5° posto per Dani Pedrosa, seguito da Scott Redding, Bradley Smith, Andrea Iannone, Aleix Espargarò e Alvaro Bautista a chiudere la top 10.
 
Fuori Marc Marquez a poche tornate dalla bandiera a scacchi mentre era in piena bagarre con Valentino Rossi. Ennesina scivolata per il cabroncito di HRC che quest'anno, forse, continua a soffrire impeto e pressioni.
 

Superstock600: Gara MISANO - 21 Giugno 2009

Il nostro Danilo Petrucci su Yamaha impone la legge del più forte sul circuito di Misano Adriatico. Il centauro italiano vince in volata proprio sul connazionale e compagno di squadra Marco Bussolotti. Conclude il podio il belga Vincent Lonbois a decretare il domino Yamaha con tre YZF R6 davanti a tutti.

Ottimo 4° posto per La Marra con la prima Honda a passare sotto la bandiera a scacchi.

Seguono: Guarnoni, Boscoscuro, Tamburini e Rea a chiudere le prime otto posizioni. 

Il classifica generale Petrucci prende il largo con 75 punti seguito dall'inglese di casa Honda Gino Rea a quota 58 e dal belga Lonbois a 56.


Condividi contenuti